Tag: SSR

Quartz 2011 [fr]

[it] Quartz 2011, il Premio del Cinema Svizzero, sarà attribuito il 12 marzo 2011 a Lucerna.

Quartz 2011, le Prix du Cinéma Suisse, sera décerné le 12 mars 2011 à Lucerne.

Ce prix récompense le cinéma suisse dans neuf catégories et avec le Prix spécial du jury:

  • film de fiction
  • documentaire
  • court métrage
  • film d’animation
  • scénario
  • interprétation féminine
  • interprétation masculine
  • interprétation dans un second rôle
  • musique de film

Les nominations ont étés annoncées le 26 janvier 2011 lors de la “Nuit des Nominations” dans le cadre des Journées de Soleure.

[source]

Guardare la televisione svizzera all’estero ? (prima parte) [it]

[fr] Souvent on me pose via ce blog la demande: Comment faire pour regarder la télévision suisse en dehors de la frontière helvétique?
Cet article est le premier d'une serie qui va chercher de répondre a cette question, il est en italien, mais li va être traduit en futur.

Spesso via questo blog ricevo la domanda:

Come posso fare per guardare la televisione svizzera al di fuori dei confini elvetici?

Quest’articolo è il primo di una serie che vuole dare delle risposte a questa domanda.

Premessa

La definizione “televisione svizzera” può dare adito a delle interpretazioni differenti, nella maggior parte dei casi, e in questa serie d’articoli, fa riferimento alla televisione pubblica svizzera: SRG SSR idée suisse.

La domanda arriva spesso dall’Italia, ma almeno una parte delle soluzioni è valida a livello globale.

Situazione in Svizzera

I canali della SRG SSR idée suisse vengono diffusi entro i confini nazionali principalmente via:

  • DVB-T (televisione digitale terrestre): copertura quasi completa del territorio con un offerta di 4 canali in funzione della zona linguistica
  • DVB-S (televisione satellitare digitale): copertura completa del territorio, salvo limitazioni dovute alla morfologia, con l’integralità del canali
  • via cavo: copertura di una parte importate del territorio con offerte varianti dall’operatore, tecnologia, regione linguistica, …
  • IPTV (televisione basata su infrastruttura TCP/IP): copertura abbastanza buona dipendente fortemente dall’operatore e dalla localizzazione
  • Web TV (televisione via web): buona copertura, dipende dalla disponibilità di connessione internet fissa o mobile con una banda sufficiente

(more…)

Cablecom e SF propongono la TV a richiesta anche in Svizzera [it]

[fr] Cablecom a lancé en collaboration avec la télévision suisse un service de télévision à la demande: "TV on demand".

cablecomCablecom ha lanciato in collaborazione con la televisione svizzera un servizio di televisione a richiesta: “TV on demand”.

L’offerta è disponibile per i clienti dell’offerta digitale di base e permette di guardare quando lo si desidera e gratuitamente tutte le produzioni della televisione svizzera durante la settimana che segue alla loro diffusione. Il servizio è, per il momento, limitato dell’agglomerato di Zurigo, sarà esteso a tutta la Svizzzera entro la fine 2010.

In principio tutte le produzioni della televisione di lingua tedesca (SF) diffuse su SF 1 o SF zwei come Tagesschau, sportaktuell, 10vor10, Schweiz aktuell o Kassensturz saranno disponibili due ore dopo la loro diffusione.

Questo servizio è molto simile a quelli già proposti in altri paesi, per il momento è piuttosto limitato in termini di copertura, sia territoriale che d’operatore, e di contenuti. Bisogna sperare che rapidamente anche gli altri canali, quelli in francese e italiano, siano resi disponibili a tutti, non solo gli abbonati di Cablecom e per di più dell’agglomerato zurighese.

[fonte] [fonte]

Zattoo: chaînes suisses à l’étranger ? [fr]

[it] In un intervista, Beat Knecht cofondatore e presidente di Zattoo, lascia immaginare che i canali della SRG SSR idée suisse (televisione pubblica svizzera) potrebbero venir diffusi anche all'estero. È verosimile ? Difficilmente!

ZattooDans un entretien, Beat Knecht co-fondateur et président de Zattoo, laisser imaginer que les chaînes de la SRG SSR idée suisse (télévision publique suisse) puissent être diffusés aussi à l’étranger. C’est vraisemblable ?

On courtise depuis longtemps la télévision suisse pour obtenir les droits de diffusion à l’étranger. Pour la technique c’est déjà possible, si la télévision nous donne la permission, on commence demain.

Ces mots sont assez clairs sur les intentions de Zattoo, mais difficilement la télévision suisse pourra répondre positivement à cette demande. En effet elle achète les transmissions qu’elle diffuse uniquement pour le territoire suisse. Elle pourrait diffuser à l’étranger seulement les transmissions quelle produit, mais actuellement elle ne dispose pas d’un système de gestion de la diffusion comme certaines chaînes étranger qui sont en mesure de crypter le signal en fonction de l’émission.

[source]

Rete HD ready 1080p per SRG SSR idée suisse [it]

[fr] SRG SSR idée suisse siapose d'un nouveau réseau qui permet la transmission en direct des signaux vidéo HD ready 1080p entre les principaux stades (foot et hockey), lieu importants (palais fédéral, ...) et les studios principaux et régionaux de la télévision.

SRG SSR idée suisseSRG SSR idée suisse dispone di una nuova rete che permette la trasmissione in diretta dei segnali video HD ready 1080p tra i principali stadi (calcio e hockey), luoghi importanti (palazzo federale, …) e gli studi televisivi principali e regionali.

La rete in fibra ottica è stata messa in piedi con Sunrise e Nortel in 15 mesi, la gestione del servizio sarà assicurata da Sunrise per i prossimi 7 anni.

HD ready 1080pÈ interessante notare l’uso dei termini per l’alta definizione, nei comunicati viene ancora usato il termine di Full HD anche se questo è stato abbandonato ufficialmente per utilizzare il termine “generico” HD ready con la specificazione 1080p nel caso di immagini ad una risoluzione di 1920×1080 pixels e una scansione progressiva.
Per essere ancora più precisi è possibile indicare pure la frequenza delle immagini, nel caso europeo si tratta sistematicamente di 50 immagini al secondo, ciò che è esprimibile con il termine di 1080p50.

Con l’arrivo della televisione in alta definizione (HDTV) si è posta la domanda: utilizzare la rete di trasmissione preesistente implementando una compressione elevata del segnale o costruire una nuova rete che permetta una trasmissione senza compressione ?
SRG SSR idée suisse ha optato per la seconda soluzione in particolare per la sua semplicità e le sue prestazioni, ciò che ha portato alla creazione di questa nuova rete, con una capacità massima di circa 3 Gbit/s, in grado di trasmettere immagini in qualità 1080p50 (risoluzione di 1920×1080 pixels con multipli canali audio e una frequenza di 50 immagini al secondo) senza ritardi e con una qualità “perfetta”. In particolare l’assenza di compressione permette una trasmissione senza ritardi (dovuti alla compressione e al buffering) garantendo una migliore reattività per tutte le trasmissioni in diretta che soffrono particolarmente di questo problema quando sono “distribuite” tra più località.

Le infrastrutture sportive coperte da questa nuova rete sono gli stadi di calcio di Aarau, Bellinzona, Berna, Basilea, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Sion e Zurigo; e le piste di pattinaggio di Ambrì, Berna, Bienne, Davos, Friborgo, Ginevra, Langnau, Lugano, Rapperswill, Zurgo, Kloten e Zugo.

[fonte] [fonte]