Tag: Environment

Le World Economic Forum et les “Davos Debates” sur YouTube [fr]

[it] Il World Economic Forum 2009 si prepara anche con i "Davos Debates", una specie di discussione globale libera che permette agli internauti di contribuire con i loro video pubblicandoli su YouTube.

World Economic ForumLe World Economic Forum 2009 se prépare aussi avec les “Davos Debates”, une sorte de discussion globale libre qui permet aux internautes de contribuer avec lors vidéos en le postant sur YouTube.

Le World Economic Forum est une organisation internationale indépendante qui veut aider à améliorer l’état du monde en réunissant les leaders.


(more…)

ONG-TV: la télévision des ONG [fr]

[it] ONG-TV è un sito di condivisione video che offre una vetrina d'informazione e immagini per le ONG e le associazioni a scopo umanitario o ambientale.

ONG-TV est un site de partage vidéo qui a pour vocation d’offrir une tribune d’informations et d’images destinée aux ONG et Associations à but humanitaire ou environnemental.


(more…)

Video e ambiente – Blog Action Day [it]

Blog Action DayIn occasione del Blog Action Day provo a fare una piccola analisi delle relazioni tra il mondo video e la protezione dell’ambiente.

Tutti i sistemi video attuali (TV, internet, cinema, …) utilizzano energia, principalmente elettrica, per funzionare. Allo stesso tempo per la produzione delle varie apparecchiature vengono utilizzate quantità non indifferenti di materie prime ed energia.
Molto probabilmente l’impatto sull’ambiente del mondo dei video è principalmente dovuto alla fabbricazione delle apparecchiature senza dimenticare il loro smaltimento. Purtroppo lo smaltimento è ancora dimenticato troppo spesso anche se in certi paesi esistono regole e organizzazioni specifiche.

Cosa possiamo fare?
Malgrado tutto è possibile avere un certo influsso sull’impatto ambientale:

  • Spegnere completamente, non lasciare in veglia, gli apparecchi.
  • Smaltire correttamente gli apparecchi evitando di gettarli nella spazzatura “ordinaria”.
  • Evitare un eccesso di consumismo cambiando i sistemi troppo spesso.
  • Utilizzare batterie ricaricabili per i dispositivi mobili.

(more…)