Category: Event

CES 2008 [it]

CESSi apre oggi il CES (Consumer Electronics Show), la fiera per eccellenza dell’elettronica di consumo, e fino a giovedì.

Le principali tendenze che dovrebbero emergere:

  • Alta definizione in generale
  • Schermi OLED di dimensioni sempre maggiori
  • Possibile dominio del Blu-Ray rispetto all’HD-DVD
  • Interfacce tattili
  • Risparmio energetico

[fonte] [fonte]

Concorso su YouTube del Programma Alimentare Mondiale [it]

Programma Alimentare MondialeIl Programma Alimentare Mondiale ha lanciato un concorso su YouTube per creare dei video con l’intento di sensibilizzare gli internauti ai problemi della fame e della povertà nel mondo.

Per vincere il concorso bisogna proporre il video che sarà il più visto il 16 ottobre 2008: giornata per la fame nel mondo.
Il vincitore potrà visitare una delle zone in cui il Programma Alimentare Mondiale opera.


(more…)

Joost Developer Days [fr]

JoostJoost a envoyé un mail en annonçant les Developer Days (jours des développeurs) qui auront lieu à Londres, Amsterdam et New York en novembre et décembre.

Probablement OpenSocial et les API pour Facebook vont avoir une place très importante dans ces journées.

Pour ceux qui sont intéressés à participer il est possible de s’annoncer: dev-workshop@joost.com


Programme:

  • présentation des widgets et nouveautés à venir
  • présantation du premier widget commercial
  • workshops

Dates et lieux:

  • Londres (Covent Garden): 16.11.2007 13:00-18:00
  • Amsterdam (Central location): 01.12.2007 13:00-18:00
  • New York (Financial District): 07.12.2007 12:00-17:00

[source] [source]

Podcast Day 2007 [it]

Podcast Day 2007Sfrutto l’occasione del Podcast Day 2007 per recensire 3 podcast italiani indipendenti, non forzatamente legati con gli argomenti di questo blog, ma che vorrei far conoscere.

historycast

Un podcast di eccezionale qualità che tratta la storia con un approccio originale ed efficace.
Enrica Salvatori, professore associato all’Università di Pisa e giornalista pubblicista, ne è la mente e la voce. In questo podcast riesce a conciliare argomenti storici anche complessi con una forma coinvolgente che riesce a interessare anche quando il tema a prima vista non sembra particolarmente avvincente.
L’unico difetto, se lo si può chiamare difetto, è la frequenza degli episodi, in media 1 ogni due mesi negli ultimi tempi, ma il lavoro per produrre un episodio deve essere notevole per cui non si può che perdonare questo piccolo difetto.

Il Nissardo, chez Andrea

Un podcast piuttosto generalista con una propensione per temi tecnologici e per la musica libera.
Andrea è un italiano emigrato in Costa Azzurra, che approfitta della sua situazione per dare un impronta particolare al suo podcast.

Tecnica Arcana Podcast

Un podcast informale di approfondimento tecnologico in italiano, questa è la definizione scelta dall’autore. In pratica si tratta di un podcast che tratta di tecnologia riuscendo a conciliare un approccio accessibile a tutti con un contenuto preciso e dettagliato.
(more…)

Video e ambiente – Blog Action Day [it]

Blog Action DayIn occasione del Blog Action Day provo a fare una piccola analisi delle relazioni tra il mondo video e la protezione dell’ambiente.

Tutti i sistemi video attuali (TV, internet, cinema, …) utilizzano energia, principalmente elettrica, per funzionare. Allo stesso tempo per la produzione delle varie apparecchiature vengono utilizzate quantità non indifferenti di materie prime ed energia.
Molto probabilmente l’impatto sull’ambiente del mondo dei video è principalmente dovuto alla fabbricazione delle apparecchiature senza dimenticare il loro smaltimento. Purtroppo lo smaltimento è ancora dimenticato troppo spesso anche se in certi paesi esistono regole e organizzazioni specifiche.

Cosa possiamo fare?
Malgrado tutto è possibile avere un certo influsso sull’impatto ambientale:

  • Spegnere completamente, non lasciare in veglia, gli apparecchi.
  • Smaltire correttamente gli apparecchi evitando di gettarli nella spazzatura “ordinaria”.
  • Evitare un eccesso di consumismo cambiando i sistemi troppo spesso.
  • Utilizzare batterie ricaricabili per i dispositivi mobili.

(more…)