Le olimpiadi su YouTube: solo per alcuni [it]

[fr] YouTube a obtenu les droits pour la transmission des vidéos des Jeux Olympiques pour 77 pays pour les quels ils n'ont pas été achetés par aucune télévision et propose une chaîne dédiée dans ces pays.

Beijing 2008YouTube ha ottenuto i diritti di trasmissione delle Olimpiadi per 77 paesi per i quali i diritti non sono stati acquistati da nessun operatore televisivo e propone un canale dedicato in questi paesi.

Si tratta probabilmente della prima volta in cui Internet diventa l’unica fonte di diffusione di contenuti di larga diffusione.
Probabilmente il Comitato Internazionale Olimpico (CIO) ha preferito questa soluzione piuttosto che privare completamente alcuni paesi dei giochi olimpici.

Da notare che i paesi in questione sono tutti piuttosto poveri, nei quali internet è sicuramente disponibile solo per pochi abitanti più ricchi, per cui la gran parte della popolazione non vi avrà comunque accesso.

Lista dei 77 paesi.

[fonte] [fonte]

CC BY-NC-SA 4.0 <span lang='it'>Le olimpiadi su YouTube: solo per alcuni <span class='bb-lang'>[it]</span></span> by Luca Palli is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Comments

No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.