Tag: Switzerland

Bluewin TV: verso la soluzione ? [it]

[fr] Il semble que la cause des problèmes rencontrés par le service de IPTV ont été identifiés, mais pour l'instant il n'y a pas encore d'informations concernant leur correction.

SwisscomSembrerebbe che la causa dei problemi riscontrati dal servizio di IPTV sia stata identificata, ma per il momento non ci sono ancora informazioni riguardanti la loro risoluzione.

Al momento la sezione dedicata ai clienti privati del sito di Swisscom visualizza un messaggio che informa gli utenti di Bluewin TV: il problema è dovuto a una, non meglio specificata, difettosa trasmissione del segnale televisivo.

Interessante notare come Swisscom proponga ai suoi clienti di utilizzare, attendendo il ripristino del servizio, Zattoo, con il quale d’altronde hanno già una collaborazione, o Wilmaa oltre a ricordare che i servizi di video on demand (VoD) e la radio funzionano normalmente.
Per finire Swisscom annuncia una compensazione finanziaria sulla prossima fattura.

[fonte]

Bluewin TV: grossi problemi tecnici [it]

[fr] Nombreux utilisateurs de Bluewin TV, le service de IPTV de Swisscom, rencontrent des sérieux problèmes depuis hier après-midi.

SwisscomNumerosi utenti di Bluewin TV, il servizio di IPTV di Swisscom, soffrono di seri problemi da ieri pomeriggio.

Secondo le informazioni, le immagini tendono a bloccarsi dopo pochi secondi e il cambio di canale sblocca le immagini per brevisimo tempo.
Il portaparola di Swisscom, Myriam Ziesack, ha confermato la notizia senza dare informazioni supplementari, ne sulla causa, ne sui tempi necessari per risolvere il problema.

Il sito di Swisscom conferma che il problema tocca diverse migliaia di clienti senza dare informazioni sulle cause e la tempistica del ripristino della normalità.

[fonte] [fonte]

Rete HD ready 1080p per SRG SSR idée suisse [it]

[fr] SRG SSR idée suisse siapose d'un nouveau réseau qui permet la transmission en direct des signaux vidéo HD ready 1080p entre les principaux stades (foot et hockey), lieu importants (palais fédéral, ...) et les studios principaux et régionaux de la télévision.

SRG SSR idée suisseSRG SSR idée suisse dispone di una nuova rete che permette la trasmissione in diretta dei segnali video HD ready 1080p tra i principali stadi (calcio e hockey), luoghi importanti (palazzo federale, …) e gli studi televisivi principali e regionali.

La rete in fibra ottica è stata messa in piedi con Sunrise e Nortel in 15 mesi, la gestione del servizio sarà assicurata da Sunrise per i prossimi 7 anni.

HD ready 1080pÈ interessante notare l’uso dei termini per l’alta definizione, nei comunicati viene ancora usato il termine di Full HD anche se questo è stato abbandonato ufficialmente per utilizzare il termine “generico” HD ready con la specificazione 1080p nel caso di immagini ad una risoluzione di 1920×1080 pixels e una scansione progressiva.
Per essere ancora più precisi è possibile indicare pure la frequenza delle immagini, nel caso europeo si tratta sistematicamente di 50 immagini al secondo, ciò che è esprimibile con il termine di 1080p50.

Con l’arrivo della televisione in alta definizione (HDTV) si è posta la domanda: utilizzare la rete di trasmissione preesistente implementando una compressione elevata del segnale o costruire una nuova rete che permetta una trasmissione senza compressione ?
SRG SSR idée suisse ha optato per la seconda soluzione in particolare per la sua semplicità e le sue prestazioni, ciò che ha portato alla creazione di questa nuova rete, con una capacità massima di circa 3 Gbit/s, in grado di trasmettere immagini in qualità 1080p50 (risoluzione di 1920×1080 pixels con multipli canali audio e una frequenza di 50 immagini al secondo) senza ritardi e con una qualità “perfetta”. In particolare l’assenza di compressione permette una trasmissione senza ritardi (dovuti alla compressione e al buffering) garantendo una migliore reattività per tutte le trasmissioni in diretta che soffrono particolarmente di questo problema quando sono “distribuite” tra più località.

Le infrastrutture sportive coperte da questa nuova rete sono gli stadi di calcio di Aarau, Bellinzona, Berna, Basilea, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Sion e Zurigo; e le piste di pattinaggio di Ambrì, Berna, Bienne, Davos, Friborgo, Ginevra, Langnau, Lugano, Rapperswill, Zurgo, Kloten e Zugo.

[fonte] [fonte]

Hockey sur glace: la LNB sur Bluewin TV [fr]

[it] Una parte degli incontri della Lega nazionale B svizzera di hockey su ghiaccio sarà diffusa da Bluewin TV.

National LeagueUne partie des rencontres de la Ligue nationale B suisse de hockey sur glace va être diffusée par Bluewin TV, c’est ce qui a été annoncé à l’occasion de l’Assemblée générale.

Dès le début de 2010 Teleclub aura l’exclusivité sur les matches de la LNB: entre 15 et 20 matches vont être diffusés en directe par l’offre payante (pay-tv) de Bluewin TV.
En attendant le début de la prochaine année entre 10 et 15 matches vont être diffusé les jeudi dès 20h30 par SSF (Schweizer Sportfernsehen) toujours sur Bluewin TV mais “gratuitement”.

Selon le communiqué les rencontres de Lausanne et La Chaux-de-Fonds vont être prioritaires, pour profiter d’un public potentiel plus importants.
Les réactions à cet accord ne sont pas toutes positives, quelque club avait, par le passé, des accords de diffusion avec des chaînes locales, ces accords ne vont plus être possibles à cause de l’exclusivité accordée à Teleclub.

[source]

6 canali in alta definizione a partire dal 2012 per la SRG SSR idée suisse [it]

[fr] La SRG SSR idée suisse (télévision publique suisse) a annoncé pour le 2012 de début de la diffusion en haute définition (HDTV) de ses 6 chaînes principales.

SRG SSR idée suisseLa SRG SSR idée suisse (televisione pubblica svizzera) ha annunciato per il 2012 l’inizio della diffusione in alta definizione (HDTV) dei suoi 6 canali principali.

La diffusione in alta definizione dal 2012 toccherà i canali RSI LA1, RSI LA2, SF 1, SF zwei, TSR 1 e TSR 2, mentre SF info passerà all’alta definizione solamente al momento dell’abbandono della definizione standard.

La diffusione avverrà via satellite e sarà verosimilmente ripresa dagli operatori della via cavo, mentre per la diffusione sul digitale terrestre (DVB-T) non è ancora stato annunciato l’eventuale passaggio all’alta definizione.

L’abbandono della diffusione della definizione standard (SDTV) sarà piuttosto rapido, infatti la diffusione simultanea dei canali dovrebbe terminare già nel 2015 per contenere i costi di diffusione.
(more…)