Tag: HD

Vimeo supporterà anche il 1080p [it]

[fr] Le site de partage de vidéo Vimeo propose déjà depuis longtemps les vidéo en haute définition ("Vimeo en haute définition"). Mais il s'agissait au mieux de 720p, maintenant il va proposer aussi le 1080p.

Il sito di condivisione video Vimeo propone già da lungo tempo il supporto per video in alta definizione (“Vimeo en haute définition”). Finora però la qualità migliore disponibile era il 720p, ora si appresta a lanciare il supporto per il 1080p (FullHD), la migliore qualità disponibile attualmente sui televisori per il grande pubblico.

Il salto non è irrilevante, si passa dai 1280×720 pixels del 720p ai 1920×1080 pixels del 1080p, un aumento del 50% della risoluzione (ciò che implica un numero totale di pixels più che doppio).

Il servizio non sarà gratuito, ma necessiterà di un conto Vimeo Plus al prezzo di 60 $ annuali (~42 €) o 10 $ mensili (7 €).
Questo abbonamento offre un servizio di livello “professionale” con numerose prerogative:

  • Video di miglior qualità
  • Caricamento fino a 5GB alla settimana
  • Spazio illimitato
  • Alta definizione
  • Accesso privilegiato
  • Player largamente configurabile
  • Accesso ai file originali caricati
  • Gruppi, canali e album illimitati
  • Controllo avanzato degli accessi (compreso a livello di dominio internet
  • Nessuna pubblicità

[fonte] [fonte]

Vidly: partage de vidéos HD sur Twitter [fr]

[it] Vidly è il primo servizio di condivisione di video per Twitter a permettere l'alta definizione (HD).

VidlyVidly (en précédemment connu comme Twitvid.io) est le premier service de partage de vidéos pour Twitter à supporter l’haute définition (HD).

Le concept de ce service est de permettre la promotion de vidéos en haute définition aux producteurs, en utilisant la plate-forme de microblogging la plus populaire: Twitter.

Le service supporte une résolution maximale de 720p (ce qui correspond au vieux standard HD ready).

Vidly

Les vidéos peuvent être enregistrés directement avec une webcam, chargés depuis l’ordinateur, importés depuis l’iPhone avec une application spécifique ou importés depuis des autres services de partage (actuellement YouTube, Blip.tv et TwitVid).

Le résultat n’est pas exceptionnel, il est possible d’arriver à la même chose avec la majorité des services, son point de force est l’extrême simplicité d’utilisation.
(more…)

Microsoft: video su richiesta in Svizzera [it]

[fr] Zune HD est le service de vidéo à la demande (VoD) qui sera proposé aussi en Suisse par Microsoft via la Xbox 360.

ZuneZune HD è il servizio di video su richiesta (VoD) che sarà proposto anche in Svizzera da Microsoft via la Xbox 360.

Zune on Xbox

Fra qualche settimana alcune decine di film dovrebbero essere disponibili nelle tre lingue nazionali. I film proposti saranno quelli dei 4 sudios: MGM, Warner, Universal e Paramount.
I video “noleggiati” saranno disponibili per 24 ore e saranno disponibili solo parzialmente in alta definizione (HD).

I prezzi applicati non sono ancora stati comunicati, ma dovrebbero essere in linea con quelli della concorrenza, in Svizzera principalmente Swisscom via Bluewin TV.

[fonte]

Rete HD ready 1080p per SRG SSR idée suisse [it]

[fr] SRG SSR idée suisse siapose d'un nouveau réseau qui permet la transmission en direct des signaux vidéo HD ready 1080p entre les principaux stades (foot et hockey), lieu importants (palais fédéral, ...) et les studios principaux et régionaux de la télévision.

SRG SSR idée suisseSRG SSR idée suisse dispone di una nuova rete che permette la trasmissione in diretta dei segnali video HD ready 1080p tra i principali stadi (calcio e hockey), luoghi importanti (palazzo federale, …) e gli studi televisivi principali e regionali.

La rete in fibra ottica è stata messa in piedi con Sunrise e Nortel in 15 mesi, la gestione del servizio sarà assicurata da Sunrise per i prossimi 7 anni.

HD ready 1080pÈ interessante notare l’uso dei termini per l’alta definizione, nei comunicati viene ancora usato il termine di Full HD anche se questo è stato abbandonato ufficialmente per utilizzare il termine “generico” HD ready con la specificazione 1080p nel caso di immagini ad una risoluzione di 1920×1080 pixels e una scansione progressiva.
Per essere ancora più precisi è possibile indicare pure la frequenza delle immagini, nel caso europeo si tratta sistematicamente di 50 immagini al secondo, ciò che è esprimibile con il termine di 1080p50.

Con l’arrivo della televisione in alta definizione (HDTV) si è posta la domanda: utilizzare la rete di trasmissione preesistente implementando una compressione elevata del segnale o costruire una nuova rete che permetta una trasmissione senza compressione ?
SRG SSR idée suisse ha optato per la seconda soluzione in particolare per la sua semplicità e le sue prestazioni, ciò che ha portato alla creazione di questa nuova rete, con una capacità massima di circa 3 Gbit/s, in grado di trasmettere immagini in qualità 1080p50 (risoluzione di 1920×1080 pixels con multipli canali audio e una frequenza di 50 immagini al secondo) senza ritardi e con una qualità “perfetta”. In particolare l’assenza di compressione permette una trasmissione senza ritardi (dovuti alla compressione e al buffering) garantendo una migliore reattività per tutte le trasmissioni in diretta che soffrono particolarmente di questo problema quando sono “distribuite” tra più località.

Le infrastrutture sportive coperte da questa nuova rete sono gli stadi di calcio di Aarau, Bellinzona, Berna, Basilea, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Sion e Zurigo; e le piste di pattinaggio di Ambrì, Berna, Bienne, Davos, Friborgo, Ginevra, Langnau, Lugano, Rapperswill, Zurgo, Kloten e Zugo.

[fonte] [fonte]

6 canali in alta definizione a partire dal 2012 per la SRG SSR idée suisse [it]

[fr] La SRG SSR idée suisse (télévision publique suisse) a annoncé pour le 2012 de début de la diffusion en haute définition (HDTV) de ses 6 chaînes principales.

SRG SSR idée suisseLa SRG SSR idée suisse (televisione pubblica svizzera) ha annunciato per il 2012 l’inizio della diffusione in alta definizione (HDTV) dei suoi 6 canali principali.

La diffusione in alta definizione dal 2012 toccherà i canali RSI LA1, RSI LA2, SF 1, SF zwei, TSR 1 e TSR 2, mentre SF info passerà all’alta definizione solamente al momento dell’abbandono della definizione standard.

La diffusione avverrà via satellite e sarà verosimilmente ripresa dagli operatori della via cavo, mentre per la diffusione sul digitale terrestre (DVB-T) non è ancora stato annunciato l’eventuale passaggio all’alta definizione.

L’abbandono della diffusione della definizione standard (SDTV) sarà piuttosto rapido, infatti la diffusione simultanea dei canali dovrebbe terminare già nel 2015 per contenere i costi di diffusione.
(more…)