Tag: DRM

Limitare gli occhi dietro lo schermo! [it]

[fr] Microsoft a breveté un système de DRM capable de limiter le nombre de spectateurs qui ont le droit de regarder une vidéo qui utilise la Kinect.

Microsoft ha ottenuto un brevetto su un sistema di DRM in grado di limitare il numero di spettatori che hanno il diritto di guardare un video basato sull’uso del Kinect.

Oggi quando si noleggia un video via internet si è confrontati con un limite di tempo entro il quale lo si può guardare, 24/48 ore nella maggior parte dei casi, ma grazie o piuttosto a causa di questo brevetto in futuro ci potrebbero essere dei limiti sul numero di persone che lo possono guardare.
L’idea è piuttosto semplice, ma allo stesso tempo perfida, utilizzando la tecnologia del Kinect che serve principalmente per riconoscere le persone e utilizzarne i movimenti per controllare i videogiochi il sistema è in grado di rilevare il numero persone stanno guardando lo schermo. Con questa informazione diventa possibile “personalizzare” le offerte anche in funzione de numero di spettatori!

Nella configurazione attuale del Kinect questa soluzione sembra facilmente eludibile, basta girare il Kinect rispetto allo schermo e non vedrà più tutti gli spettatori, ma forse potrebbe già essere in grado di capire se si cerca di imbrogliarle cercando di capire se c’è almeno uno spettatore e se sta guardando nella direzione “giusta”.
La soluzione ? Passare alla cassa o travestirsi da divano!

[fonte] [fonte]

La BBC sur les téléphones Nokia [fr]

[it] Nel Regno Unito la BBC, televisione e radio, è disponibile sull'N96 e l'XpressMusic 5800, due telefoni cellulari basati su Symbian di Nokia.

BBC MobileDans le Royaume-Uni la BBC, télévision et radio, est disponible sur le N96 et le XpressMusic 5800, deux téléphones mobiles avec système d’exploitation Symbian de Nokia.

Toutes les chaînes TV et radio de la BBC sont disponibles, la qualité des images n’est pas exceptionnelle et la résolution assez limitée: 176×144 pixels.

Déjà dans le passé la BBC avait été critiquée pour avoir développé un version du iPlayer uniquement pour le Nokia N96, la situation ne semble pas s’améliorer avec cette nouvelle annonce.
L’explication est à rechercher dans la présence d’une version “avancée” de RealPlayer et d’un système de DRM dans ces téléphones et dans leur diffusion assez importante.

[source]

iTunes: videoclips in Svizzera (finalmente) [it]

[fr] Depuis aujourd'hui les clips vidéo d'iTunes sont enfin disponibles aussi en Suisse.

Da oggi i videoclips (video musicali) di iTunes sono finalmente disponibili anche in Svizzera.

Music Videos - iTunes

I video sono proposti a differenti tariffe: 1.50, 2.50 e 3.50 CHF (~1, 1.70 e 2.30 €). La maggioranza dei video recenti è venduta al prezzo maggiore, non sono riuscito a trovare nessun video al prezzo minore. Mentre è difficile valutare il numero dei differenti video disponibili, sicuramente oltre 100.

I video possono venir guardati sul computer, sugli iPod con funzione video, sull’iPhone e sull’AppleTV e sono protetti contro la copia da DRM.
Sembrerebbe che i video non sia protetti da DRM, cosa che se fosse verificata sarebbe un’ottima notizia.
La quasi totalità dei video è proposta senza DRM, le eccezioni sono pochissime.

[fonte] [fonte]

Adobe ouvre son protocole de streaming [fr]

[it] Adobe ha annunciato l'intenzione di pubblicare le specifiche del Real-Time Messaging Protocol (RTMP). Si tratta del protocollo di streaming audio et video utilizzato in Flash.

AdobeAdobe a annoncé l’intention de publier les spécifications du Real-Time Messaging Protocol (RTMP). Il s’agit du protocole de streaming audio et vidéo utilisé dans Flash.

La mise à disposition libre et gratuite de ce protocole s’inscrit dans le projet Open Screen Project, une initiative pour la promotion d’interfaces riches adaptée pour le web, les applications locales, les périphériques mobiles, …

Open Screen ProjectLa publication devrai avoir lieu pendant la première moité du 2009. Elle ne va pas être complète, les information concertantes la sécurité et la protection des contenus (DRM) vont rester indisponibles et la licence va interdire aux développeurs de contourner ces protections.
Cette omission est assez compréhensible, mais elle risque de rendre toute l’opération nettement moins intéressante.

[source]

Cine1.it: film, documentari e cortometraggi in italiano [it]

[fr] Cine1.it est un site de film et documentaires en italien disponibles légalement en streaming.

Cine1.itCine1.it è un sito di film, documentari e cortometraggi in italiano disponibili legalmente in streaming.

I contenuti sono protetti da DRM (compatibili unicamente con Windows Media Player) che ne controllano l’accesso (impossibile salvare i video localmente) e ne limitano l’utilizzo alla piattaforma Windows.

Il modello economico è basato su degli spot pubblicitari visualizzati prima dell’inizio del video scelto.

La scelta di contenuti è abbastanza ampia e variata: da “I laureati” a “Highlander”.

[fonte]