Category: P2PTV

Servizio di streaming video di BitTorrent [it]

[fr] BitTorrent a lancé la version bêta de son service de streaming vidéo basé sur le modèle P2P.

BitTorrentBitTorrent ha lanciato la versione beta del suo servizio di streaming video basato sul modello P2P.

La sfida non è facile, riuscire a diffondere in diretta dei contenuti video, quindi piuttosto voluminosi, senza utilizzare dei server di diffusione centralizzati, ma sfruttando la condivisione degli utenti che oltre a ricevere il segnale lo diffondono ad altri utenti.

BitTorrent Live

Si tratta di una rivoluzione che potrebbe aprire delle nuove possibilità nel mondo video su internet: non sarà più necessaria una grossa infrastruttura per essere in grado di diffondere contenuti video in diretta.

Il funzionamento è piuttosto facile, basta installare un plugin, a questo punto diventa possibile guardare o diffondere in diretta. Per la diffusione, se siete la sorgente primaria, è raccomandata una connessione di almeno 2 Mb/s.

Quest’articolo fa parte del progetto #back2blog, qualche dettaglio su lpal.li.

[fonte] [fonte]

ivi TV: la nouvelle P2PTV est disponible [fr]

[it] ivi TV, la piattaforma di diffusione video che propone dei flussi criptati su una rete P2P, è disponibile.

ivi TV, la plate-forme de diffusion vidéo qui propose des flux cryptés sur un réseau P2P, est disponible.


(more…)

Zattoo pour Linux a fermé! [fr]

[it] Zattoo ha ritirato la versione per Linux del suo programma, al suo posto propone di utilizzare la versione web che necessita "unicamente" di un browser con il supporto di Flash.

ZattooZattoo a retiré la version de son logiciel pour Linux, à la place il proposent d’utiliser la version web qui nécessite “uniquement” d’un navigateur avec le support du Flash.

C’est dommage, il ne sera plus possible d’avoir accès aux chaînes en haute qualité (HiQ) et le support du Flash n’est pas optimal sur Linux, donc une perte pour les utilisateurs.

Pour les abonnées chez Swisscom il serait probablement pas très difficile de proposer une version Linux de HiQ Player.

Selon le commentaire laissé par Beat Knecht (co-fondateur, président et PDG de Zattoo) le logiciel pour Linux sera de retour dans quelques mois avec une nouvelle version.

[source] [source]

Zattoo contro Universal e Warner Bros [it]

[fr] Zattoo a des problèmes légaux en Allemagne, Universal Studios et Warner Bros l'accusent à cause des pubs insérées avant la visualisation de leurs films.

ZattooZattoo ha dei problemi legali in Germania, Universal Studios e Warner Bros l’hanno accusata a causa delle pubblicità inserite prima della visualizzazione dei loro film.

In particolare sembrerebbe siano toccate le trasmissioni di ARD e ZDF, due canali pubblici, con i quali Zattoo ha un contratto per 12 mesi, contratto che potrebbe non venir rinnovato anche su pressione delle due major di Hollywood.
L’accusa punta il dito sulle pubblicità visualizzate prima della “sintonizzazione”, secondo gli studios i canali possono essere ritrasmessi unicamente se inalterati.
Sembrerebbe pure che RTL e ProSiebenSat.1 siano sul punto di abbandonare l’offerta di Zattoo.

Zattoo, che ritiene non modificare i contenuti trasmessi in quanto le pubblicità non vengono trasmesse durante la visualizzazione dei programmi, ma unicamente prima, ha reagito con stupore:

Siamo stati molto attenti alle regole. Lo scorso dicembre abbiamo bloccato cinque film di Hitchcock su richiesta di Universal. Monitoriamo attentamente le modifiche di programmazione al fine di conformarci a queste richieste.

Beat Knecht, co-fondatore, CEO e presidente di Zattoo

Probabilmente dietro a queste accuse si celano diversi problemi ancora irrisolti, in particolare quello sui diritti di ritrasmissione (permessi da alcune legislazioni o negoziate direttamente) e quello sulla condivisione degli introiti pubblicitari di Zattoo con i canali e i produttori dei contenuti.

[fonte] [fonte] [fonte]

Zattoo en HiQ aussi en Allemagne [fr]

[it] Zattoo propone ora 21 canali in alta qualità (HiQ) in Germania, un offerta simile a quella Svizzera.

ZattooZattoo propose maintenant 21 chaînes en haute qualité (HiQ) en Allemagne, une offre semblable à celle déjà disponible en Suisse (“Zattoo en haute qualité pour tout le monde”).

Les contraintes d’utilisation sont semblables à celle pour la Suisse: connexion haut débit d’au moins 2 Mbit/s et un abonnement (2 € pour un mois, 5 € pour trois mois ou 20 € pour une année).

Une chaîne gratuite (DMAX) est disponible pour pouvoir tester l’offre, de plus il est possible de s’inscrire pour un mois de essai, il faut juste se rappeler de se désabonner avant la fin du mois autrement l’abonnement sera débité sur la carte de crédit.

[source]